[grafico data]7 dicembre 1998
 Alimentazione e cultura
[autoparlante]Ascolta brano in formato mp3 (7,1 kb)
[icona zip]
scarica versione zippata (5,8)


Carne di maiale per dimagrire? Sì, se si tratta di prosciutto

una moda fin troppo prepotente quella contemporanea di mangiar leggero per non prendere peso. E allora si finisce con il condannare una serie infinita di alimenti che non solo non sono realmente nocivi ma che hanno addirittura sapori eccellenti e qualità insospettate.

Prendiamo il caso del prosciutto crudo: San Daniele, di Parma, di Carpegna, toscano, umbro, di collina, di montagna o comunque sia purché di prosciutto crudo buono si tratti. Contrariamente a quel che molti credono, non solo il "crudo" ha un ottimo sapore e splendido da mangiare, ma è addirittura secondo i più recenti pareri di nutrizionisti, perfettamente dietetico.

Ma come, carne suina? sembra quasi un paradosso! Nonostante si consideri comunemente la coscia di maiale ricca di grassi e troppo pesante per chi ci tiene a mantenere meticolosamente la linea e a preoccuparsi della sua salute, i maiali di oggi, va detto, sono più magri grazie a un tipo di allevamento molto più avanzato e a un notevole miglioramento dei mangimi. Quindi, l'attuale prosciutto crudo finisce con l'avere un apporto calorico molto contenuto e uno scarsissimo contenuto di grassi saturi e di colesterolo.

In aggiunta, la lunga stagionatura lo rende un cibo certamente sano, leggero e facilmente digeribile. Basta eliminare il bordo di grasso visibile e il prosciutto crudo è un ottimo alimento anche per chi è a dieta stretta e cerca di evitare appunto grassi e sostanze lipidiche. Allora buon appetito ricordando che in fondo "non tutti i mali (anzi, pardon) non tutti i maiali vengono per nuocere"!


[vocabolarietto]

alimento (also fig.): food, aliment

alimentazione (n. f. sing., nut.): diet

allevamento: breeding, rearing

anzi (conj.): rather, or better still

apporto calorico: caloric value

carne suina: pork (meat)

dimagrire: to lose weight

essere a dieta (stretta) (idiom. expres.): to be on a (strict) diet/weight-loss program

grasso (n. m. sing.): fat
(E.g. "cibo grasso" = fatty food; "cibi a basso tenore di grassi" = low fat food. N.B. "Grassi" is the rather common terminology for "fats", while the more technical, scientific and nutritional nomenclature is "lipidi" as it is in English [(cfr. lipidico].)

grassi saturi (n. m. pl., nut.): saturated fats
(vs. grassi animali = animal fats; grassi idrogenati = hydrogenated fats; grassi insaturi = unsaturated fats; grassi monoinsaturi = monounsaturated fats; grassi monosaturi = monosaturated fats; grassi poli-insaturi = polyunsaturated fats; grassi vegetali = vegetable fats)

lipidico (n. m. pl., nut.): high in lipids
(cfr. grasso)

mangime (n. m. sing.): fodder, feed 

meticolosamente (adv.): meticulously

nocivo (adj. m. sing.): harmful
(The antonym of  "nocivo" is "innocuo".)

pardon: excuse me, pardon me

parere (n. m. sing.): opinion, advice

prepotente (adj. m./f. sing.): over bearing; pressing; overwhelming

prosciutto (crudo): cured ham, the most famous from Parma in the region of Emilia-Romagna, also commonly called simply "prosciutto" or "crudo", not to be confused with "prosciutto cotto" = cooked ham

non tutti i "maiali" vengono per nuocere: this expression is a play on words on the famous Italian proverb "non tutti i mali vengono per nuocere" = not all negative events in life (or in our version: not all "pigs") necessarily bring about unfavourable conclusions.

prendere peso: to gain weight

salute (n. f. sing.): health

si (imp. pron.): equivalent to English impersonal pronoun "one", "someone", "somebody", "everyone", "everybody"
(In Italian, this syntactical usage of  "si" as an impersonal or indefinite subject is both common [although elegant] and less cumbersome than the English "one/someone". It is always in the third person, singular or plural: e.g. "non si risponde così " = one does not answer in such a manner; "non si vede niente" = someone/one cannot see anything; "si sente tutto" = one/someone/somebody can hear everything.

If a verb is already either reflexive or pronominal "ci" is added: "ci si sente soli" = one/everyone/everybody feels alone]; "ci si compra una macchina" = each person buys his/herself a car.)

stagionatura (n. f. sing.): seasoning, maturing, ripening
(This nouns is used when referring to meats [particularly cured ones], cheeses, and wines.)

 

[Pensaci...]

 "Siamo" davvero "quello che mangiamo"?


Copyright © 1998 CHASS (Computing in the Humanities and Social Sciences), University of Toronto