[grafico data] 15 giugno 1998
 Religione e attualità
[autoparlante]Ascolta brano in formato mp3 (7,1 kb)
[icona zip]
scarica versione zippata (5,8) 8)



Piangono le Madonne e ritorna la voglia di fede

Negli ultimi anni la Madonnina di Civitavecchia, una statuetta in gesso bianco lucido alta 43 centimetri e acquistata da Don Pablo Martin (parroco di S. Agostino a Civitavecchia), è diventata una tappa fondamentale per tutti i fedeli del mondo che si recano in Italia. La ragione per cui si è verificato questo flusso di commozione e di devozione nei confronti della Madonnina si spiega con le 14 lacrimazioni avvenute tra il 2 febbraio e il 15 marzo del 1995. Si dice che a Civitavecchia, fenomeni di questo genere non sono del tutto straordinari e le leggende popolari che narrano di episodi dove la presenza divina si è manifestata non mancano.

Comunque, è interessante osservare che le vicende che si sono svolte intorno a questa statuetta corrispondono con precisione matematica ai misteri della Chiesa Cattolica. Ad esempio, le lacrimazioni furono 14 e 14 sono le stazioni della Via Crucis; sono 40 i giorni che Gesù passò nel deserto quando fu tentato 3 volte dal demonio e 40 sono i giorni dalla prima all'ultima lacrimazione; e poi il 2 febbraio, la data della prima lacrimazione, corrisponde alla Festa della Presentazione di Gesù nel Tempio e Purificazione di Maria. Ci sono altri esempi e altri fatti su cui, per ora, la Chiesa e la magistratura si astengono dall'esprimere un giudizio e dall'assumere una posizione ufficiale —una prudenza che in passato era meno comune.

La Madonna di Civitavecchia non è l'unico caso conosciuto in Italia. Fino ad oggi, si sono verificati 37 casi tra apparizioni e lacrimazioni della Madonna in vari paesi del Mondo. I casi più noti sono quelli di Lourdes (1858) e di Fatima (1917), i quali sono tra quella quindicina che attraverso gli anni la Chiesa ha riconosciuto come autentiche manifestazioni divine.

Verità o finzione? La risposta non è facile né per la Chiesa né per la magistratura e nemmeno per il pubblico laico in genere. Però, vanno osservati i frutti che tali fenomeni hanno suscitato e che, fra l'altro, la Chiesa è ben disposta ad accomodare: confessioni, conversioni, celebrazioni e pellegrinaggi. Insomma, un forte ritorno alla fede da parte delle masse popolari.


[vocabolarietto]
ad esempio (abbrev. ad es.): for example

accomodare: to settle, to arrange
(It is a false cognate with the engl. "accommodate". In Italian, "accomodare" means alloggiare, accogliere, ricevere, conciliare.)

apparizione (n. f. sing.): apparition

astenersi da (reflex. v.): to abstain/to refrain from

Civitavecchia: city in the region of Lazio, located northeast of Rome

commozione (n. f. sing.): emotion, compassion, show of sympathy

nei confronti di (usually in pl.): with regards to, towards

demonio: demon, devil, Lucifer, Satan, Beelzebub

devozione (n. f. sing.): devotion, devoutness, reverence
(Used commonly in religious and/or spiritual contexts; in most other contexts dedizione is used [e.g. La sua dedizione alla causa] = His devotion to the cause.)

ben disposto: very willing, quite willing; very, quite or well prepared, open, ready
(In the text, "bene" is added to give emphasis to "disposta" and means "very", "quite" or "well".)

Fatima: city in Portugal, northeast of Lisbon

Festa della Presentazione di Gesù nel Tempio e Purificazione di Maria: one of many religious festivals held in Italy praising Jesus and Mary, this one celebrated on February 2nd

finzione (n. f. sing.): fiction, invention, make believe

flusso: flow, flux

fu (3 p. sing. past abs. v. essere): was
(The Past Absolute [passato remoto] is one of the eight tenses of the Indicative Mood in Italian, used to indicate actions or events in the distant or remote past. In prose, this tense is often used in elegant writing styles.)

lacrimazione (n. f. sing.): lachrymation, weeping

Lourdes: small city in the southwest of France, close to the Spanish border, also pronounced loor-dès in Italian

magistratura (law): Court

parroco (~ parroci): parish priest

passò (3 p. sing. past abs. v. passare): passed, spent time
(The Past Absolute [passato remoto] is one of the eight tenses of the Indicative Mood in Italian, used to indicate actions or events in the distant or remote past. In prose, this tense is often used in elegant writing styles.)

pellegrinaggio: pilgrimage
("Andare in pellegrinaggio" = to make [or go on] a pilgrimage.)

quindicina: approximately fifteen, group of about fifteen

riconoscere: to recognize, to acknowledge

recarsi (reflex. v.): to go

statuetta = statua + -etto/a
(-etto/a is common Italian diminutive form, like -ino/-ina)

stazioni della Via Crucis: Stations of the Cross

suscitare: to cause, to give rise to, to bring about

svolgersi: to occur, to happen, to come about

tappa: halting place, stop, stage in a tour or race

verificarsi: to occur, to result, to happen

vicenda: event, happening

 

[Pensaci...]

"La religione consiste nel credere che tutto quello che ci accade è straordinariamente importante. Non potrà mai sparire dal mondo, proprio per questa ragione". -Cesare Pavese, Mestiere di vivere, 13-10-1938


Copyright © 1998 CHASS (Computing in the Humanities and Social Sciences), University of Toronto